Fabio Bernini


Fabio BerniniMi chiamo Fabio Bernini, oggi ho 43 anni ma dall’età di 20 anni circa ahimè sofferente di Dermatite Seborroica. Ho iniziato a notare una strana forfora sulla testa sebbene per i primi anni era quasi impercettibile ed ancora, fortunatamente, non era associata a pruriti ed irritazione, come sarebbe stato poi di lì a 4-5 anni.

Andai a fare una visita prima dal mio medico personale il quale mi diagnosticò la “temibile” Dermatite Seborroica e mi disse di rasegnarmi perchè è cronica, questa è una triste realtà indiscutibile ancora ad oggi, e mi diede come cura l’allora novità Nizoral Shampoo ed una lozione cortisonica, Altosone per la precisione.

Come tutti quelli che si sono trovati ad affrontare questa malattia già da un po’ di tempo sanno, questa cura all’inizio sembra “miracolosa” ma a lungo andare l’efficacia diminuisce fino a scomparire, tipica peculiarità del Cortisone.

Poi andai a fare più di una visita da vari dermatologi, solo che tra lozioni e shampoo vari, tra un periodo peggiore ed uno migliore, sembrava non esistere una via per uscire dai noti sintomi sopra descritti.

Iniziavano di lì ad uscire i primi shampoo specifici per la Dermatite Seborroica ma erano sempre cose temporanee ed alcuni addirittura mi procuravano più irritazione.

Fù così che decisi di cercare qualcosa da solo o quanto meno di cercare il più possibile notizie ed informazioni, non per guarire cosa impossibile, ma almeno per vivere senza questo continuo e martellante fastidio quotidianamente.

Per questo ho passato gli ultimi 13 anni a consultare e scrivere su forum e a leggere tutto quello che potevo su siti e blog, studiare privatamente le sostanze chimiche che compongono gli INCI dei cosmetici. Ma non solo: ho acquistato e testato su me stesso un innumerevole quantità di prodotti, in particolare shampoo (circa 400).

Oggi posso dire, ovviamente non di essere guarito, ma di poter convivere da diversi anni tranquillamente con questa pressante malattia, dimenticandomi di averla non avendo, per lo più, i fastidiosissimi sintomi quali prurito ed irritazione.

Lo scopo di questo sito è quello di poter, nel mio piccolo, aiutare chi si è trovato in questa angosciante situazione che ben conosco, poter condividere questi miei test dando una descrizione di questi prodotti ma anche conoscere le esperienze degli altri, per avere sempre più informazioni visto che sono cosciente di avere ancora molto da imparare, un punto d’incontro utile per tutti e un archivio sempre consultabile sulla Dermatite Seborroica.

Non sono un medico nè tanto meno un sedicente santone guaritore di cui sono tra l’altro contrario. Non sostengo la medicina alternativa anche meglio chiamata new age.

Testimonio semplicemente la mia esperienza e resta sempre valida la regola numero uno: ciò che fa bene o male a me potrebbe non essere lo stesso per te. Di professione sono un tecnico/consulente informatico.

Non perderò tempo a scrivere trattati su cosa sia la Dermatite Seborroica e il Pityrosporum ovale o Malassezia furfur, di questo il web è già pieno, per questo vi rimando alla pagina delle pagine utili dove ho selezionato vari link in cui viene spiegato cosa è la Dermatite Seborroica.

Il sito non avrà mai un suo shop perchè non è questo il mio interesse e garantisco che le mie recensioni saranno sempre svincolate da pressioni di ditte produttrici di cosmetici, nella più totale ricerca dell’obiettività.

Per qualunque richiesta, preferisco il forum piuttosto che le risposte ai post del blog, perchè lo ritengo più ordinato.

Mi permetto di mettere in evidenza la già citata REGOLA NUMERO UNO: ciò che fa bene o male a me non significa che farà lo stesso a te. Da tenere sempre in considerazione nella lettura dei miei articoli.

 

Fabio Bernini